Riflessioni post Latina-Como 1-1

Latina-Como 1 a 1:

La gara col Como deve necessariamente aprire una riflessione profonda che vada oltre le convinzioni personali di ciascuno. Il bene del Latina intesa come squadra e Società vanno inderogabilmente poste al primissimo posto. Le domande da porci sono molteplici, poi però dobbiamo lasciare il posto alle decisioni. Comprendo la delusione di molti, non giustifico chi alza la voce per sfasciare o peggio ancora destabilizzare. Ai tifosi, gli opiniosti, i giornalisti, il compito di perseguire l’unità come una base per uscire da questo momento. Alla Società il compito di risolvere le problematiche inerenti la conduzione tecnica scegliendo il miglior profilo per garantire il mantenimento della categoria, ma anche dare la giusta scossa ai Giocatori affinché capiscano che l’impegno profuso oggi è da rivedere e soprattutto non si può giustificare in alcun modo quella sorta di involuzione di gioco, adottando se necessario tutte le iniziative anche punitive nei confronti di colui o coloro che rassegnati e non se ne comprende la ragione non mettano quel qualcosa in più che confermi il valore di ciascuno. Altro non mi sento di aggiungere se non l’invito a non mollare mai e a tornare tutti numerosi al Francioni, la coerenza non può trovare la propria forza se non vi e’ contemporaneamente la costanza. Forza Cuore Nerazzurro. Avanti Tutta!!! #forzalatina

di Daniele Santamaria Maurizio.